Naty AbeinteCosa significa biodegradabilità?

La biodegradabilità è caratteristica delle sostanze e materiali naturali di essere assimilati da microrganismi e, quindi, re-introdotti nei cicli naturali.

In effetti, è un concetto che è familiare a tutti. Quando materiali organici naturali vanno nel terreno, tendono progressivamente a decomporsi e a sparire. Questo fenomeno è molto importante per eco-sistema, che deve liberarsi dei rifiuti per fare spazio a nuova vita. Alberi, piante e alghe, organismi fotosintetici, assorbono anidride carbonica dall’atmosfera e, con la potenza del sole, lo utilizzano per sintetizzare zuccheri e tutta una serie di altre sostanze presenti in natura. Il flusso di sostanze e di energia passa lungo la catena alimentare.

Tuttavia, questo meccanismo potrebbe diventare bloccarsi rapidamente se il processo opposto non esistesse, cioè se non fosse possibile rilasciare l’anidride carbonica da materiale organico. Così, per l’equilibrio naturale, il processo di biodegradazione è importante quanto quello della fotosintesi, di cui è sia l’esito che il punto di partenza.

Un ruolo importante è giocato nella biodegradazione da i micro-organismi, che sono presenti in ogni ambiente, e che sono alimentati da rifiuti organici. In questo modo il materiale organico viene trasformato di nuovo in anidride carbonica, completando così il ciclo naturale.

Il materiale che usiamo nei prodotti Nature Babycare e Nature Womencare riduce la produzione di gas che provocano l’effetto serra, grazie all’utilizzo di materie prime rinnovabili di origine agricola, alla biodegradazione e il processo di compost delle sue varie applicazioni, e al fatto che ha prestazioni analoghe a quelle dei materiali tradizionali.

Come funziona il processo di compost?

Il compost è la trasformazione dei rifiuti organici in compost.

Un mucchio di rifiuti organici attrae i microrganismi normalmente presenti nell’ambiente. Se il contenuto di acqua è sufficientemente alto, i microrganismi cominciano a consumare le sostanze nutritive. Questo significa che abbattono le molecole organiche, producendo anidride carbonica, acqua e calore. Alla fine del processo, il rifiuto iniziale si trasforma in una sostanza chiamata compost.

Negli impianti di compost commerciale, questo processo è controllato ed ottimizzato al fine di ottenere alta velocità di conversione, controllo degli effluenti, controllo della qualità del compost finale, etc.

I pannolini Nature Babycare sono basati su materiale biodegradabile. Che cosa significa esattamente?

A Nature Babycare utilizziamo risorse rinnovabili, ove possibile, tuttavia i nostri pannolini non sono biodegradabili al 100%.

Il tradizionale foglio di plastica esterno è stato sostituito con un materiale biodegradabile a base di amido di mais e fibra di cellulosa, entrambi materiali naturali. Questo materiale, pur essendo a tenuta stagna, permette al pannolino di respirare, creando un prodotto piu’ asciutto, fresco e confortevole.

Lo strato esterno traspirante e’ fatto di amido di mais non OGM, additivi naturali e poliestere biodegradabile al 100% in condizioni adeguate.

Lo strato assorbente di un pannolino Nature Babycare è composto da cellulosa biodegradabile priva di cloro, mescolata con una piccola quantità di granuli super-assorbenti che sono necessari per migliorare la capacità di assorbimento del pannolino in modo da ridurre il numero di cambi.

Qual è la differenza ambientale tra pannolini riutilizzabili e Nature Babycare?

I due prodotti sono molto diversi dal punto di vista della convenienza e dello stile di vita. Uno studio completo dal Dipartimento per gli Affari dell’ambiente, dell’alimentazione e delle questioni rurali (Defra) mostra che non vi è alcuna differenza significativa nell’impatto ambientale tra i pannolini usa e getta e quelli riutilizzabili in cotone. Lo studio completo è disponibile sul loro sito web www.environment-agency.gov.uk (Un studio aggiornato sulla valutazione del ciclo di vita tra i pannolini usa e getta e quelli riutilizzabili).

Il nostro obiettivo è di utilizzare le risorse rinnovabili più spesso possibile al tempo stesso concentrarsi sulle prestazioni. Oggi, Nature Babycare e’una delle opzioni più ecologiche nel mercato dei pannolini usa e getta.

Cosa posso fare per aiutare?

Sappiamo che sei un consumatore informato e sappiamo quanto questo sia importante. Siamo orgogliosi dei nostri prodotti Nature Babycare e di dare l’opportunita’ a genitori come voi di fare una scelta piu’ ecologica senza
rinunciare a prestazioni.

Ma non potevamo farlo senza il vostro aiuto. Quindi grazie aver fatto questa scelta. Per la cura per l’ambiente. Per la cura e il benessere del tuo bambino. Per volerci dare una mano. E ‘gente come te che aiuta Nature Babycare a crescere.

Non spendiamo milioni di dollari in campagne di marketing. Noi preferiamo concentrare le nostre risorse nella ricerca e sviluppo per migliorare continuamente la nostra linea di prodotti eco-compatibili. Per questo ci affidiamo molto sulla tua raccomandazione.

  • Se vuoi aiutare ci sono alcune cose semplici che puoi fare:
  • Scrivi un blog su di noi
  • Seguici su Twitter
  • Diventa nostro fan su Facebook fan page
  • Diventare un Ambasciatore di Naty
  • Parlez de nous sur votre blog
  • Linka il nostro sito sul tuo
  • Parlane con i tuoi amici
  • Parlane con la tua famiglia
  • Chiedi al tuo negozio di offrire i prodotti Nature Babycare

Sappiamo che i prodotti Nature Babycare sono solo un piccolo passo verso un futuro piu’ ecologico. Ma crediamo che ogni piccola passo aiuti. C’è così tanto da fare. C’è così tanto che possiamo fare insieme. Cerchiamo di fare la differenza, grande o piccola che sia.